ANATHEMA

 

                                                                Anàthèma

Letteralmente Sospeso…Questa volta una latae sententiae (scomunica)…excommunicatis, la rischio, ma non la Temo.

E’ da tempo che ci penso, e i miei post precedenti presagivano questo sviluppo. L’uomo dalla nascita viene indottrinato di qualcosa, che può essere una religione, una fede politica, o di una filosofia di vita, dettato dai genitori, o da insegnanti.

Raramente i nostri tutors, lasciano crescere il figlio o allievo, scevro da influenze, e gli insegnano a sciegliere quello che crede.

Ho aperto in testa, con un video conosciuto, dove una scuola Cristiana riunisce con un coro molti ragazzi, con diversi problemi famigliari e esistenziali. Un importante contest corale tra licei e il forte impegno tra le tante delusioni, li porta a vincere la gara. Questo genera un miglioramento di vita tra i ragazzi che li spinge a continuare. Un esempio, in una realtà cinematografica, derivata da storie vere. In questo caso la fede, ma sopratutto una Suora (insegnante), molto determinata,ha risolto i problemi di questi ragazzi.

La religione Cristiana ha innumerevoli testimonianze di questo genere, e non solo per i ragazzi anche per gli adulti, esistono Monasteri sparsi per il Mondo dove tramite la meditazione, la preghiera, e la rinnovata fede, si aiuta a ritrovare il proprio equilibrio perso o mai avuto. Anche attraverso la Carità, tramite centri di Cura e Orfanotrofi nelle zone più povere.

E’ indiscutibile quindi, che ogni fede religiosa in questo Mondo aiuti, a vivere in momenti non felici e a sperare in un futuro migliore anche non “Terreno”.

Ma quale è la chiave tra la vita, la storia, la morte, in questo pianeta e forse dell’Universo ?

dAttualmente esistono quattro grandi categorie di Persone: 1) Religiosi; 2)Atei; 3)Agnostici; 4)Mistici. A parte i primi tre conosciuti, gli ultimi, propongono una nuova linea di pensiero;

Secondo i filosofi mistici l’Universo è Dio, e ciascuno di noi è Dio, e ovunque noi guardiamo c’è Dio. Qui però, si entra nella contraddizione, dove c’è il male, violenza, stupro, droga, Prostituzione, Omicidio, c’è Dio !

Contrariamente a tutto si pone la Scienza, che come è noto non è mai stata in linea con la Religione, uno dei primi a scoprirlo fu Giordano Bruno.

Cosa dice la Scienza :

Quella ufficiale si basa sui fenomeni fisici osservati e conosciuti, dove si ipotizza su leggi elaborate nel Tempo. Attualmente però, una nuova teoria inizia a mettere in disaccordo diversi fisici.In realtà sono in pochi, concordano comunque con i colleghi sulla teoria del Big Bang, ma credono che il nostro corpo e tutto ciò che lo circonda (l’Universo ),abbia un’anima.

Per capire tutto ciò, ho dovuto rinfrescarmi le idee in Fisica. Questi scienziati partono da elle leggi fisiche, come il Principio di Indeterminazione di Heisenberg , il quale dimostra che se osserviamo un fenomeno lo possiamo modificare. Oppure sul Teorema di Bell che sembra il più temuto e circoscritto dai fisici. In realtà si lascia una possibilità di una realtà complementare alla nostra, priva di spazio, tempo. In parole povere,dimostra che una esperienza di interazione avvenuta in passato tra due particelle rimane in memoria, e il comportamento di ognuna è condizionato dall’altra. Questo comportamento per i nuovi teoristi è spigato da una realtà non spazio tempo. E’ noto quindi che tutto ciò che noi vediamo grazie ai nostri sensi ha una massa, un tempo, e una spazio. Ma ciò che non vediamo non vuole dire che non ci sia. Ed ecco che si entra in una sorta di ipotesi dell’anima come entità in una dimensione parallela senza spazio tempo e quindi Massa.

Occorre ora fare un passo indietro :

Parliamo di esperimenti eseguiti anni fa nella Pregressa Unione Sovietica, e negli USA, dove dei cadaveri venivano sigillati in speciali cappe di vetro, immediatamente dopo il decesso. Questo al fine di studiare i fenomeni energetici post mortem. In pratica si è osservato che si libera un energia, la quale poi nei giorni si attenua fino a finire. Per spiegare il fenomeno questi studiosi ipotizzano anche qui una realtà senza massa, nè tempo, nè spazio. Quindi l’opposto di quella a noi visibile e nota.

In pratica si sta ancora studiando perchè alcune particelle subatomiche abbiano l’energia di poter attraversare una parete di metallo , mentra la maggioranza rimbalzi indietro. Inoltre come mai, nonostante vi siano delle regole per ogni particella, con la “costante di Planck”, cioè energie ben definite, alcune particelle riescono a passare ?

Secondo questi fisici la spiegazione è nella teoria dell’ Anima, “che io chiamerei “ENERGIA Parallela” maggiore in queste particelle, e che permettano di spostarsi in una dimensione parallela alla nostra, quindi senza spazio-tempo-massa.

Il Sogno di molti Studiosi, è quello di riunire tutte le leggi fisiche ( Magnetismo, Gravità, Elettricità, l’interazione Nucleare debole e forte) in una unica Legge.Per ora rimane un ipotesi chiamata “Superforce Theory”.

Deduzioni: Mi sembra di capire che ogni corpo con una massa o anche senza, riceva informazioni da un capo definito “Purico”, dove tutto, anche il fotone o l’elettrone hanno un’energia e una massa che si manifestano nella nostra realtà.E’ inoltre ipotizzato che vi sia una dimensione parallela che comunque governa quella reale. L’universo è in continua espansione, i fenomeni di Entropia sono noti, il passaggio da uno stato di ordine complesso in un disordine semplice sarà governato da un qualcosa? Al Cern di Ginevra si cerca di completare la formula della vita , cercando di unire il “Gravitone” al resto delle altre tre leggi.

Il Mistero della vita è dietro l’angolo:

L’incalzante studio sull’origine dell’Universo e lo studio sulla dimensione parallela, potrebbe forse equilibrare le due realtà, Religiosa e scientifica, se le cose dovessero andare avanti così.

E’ certo che credere in un Dio, è sicuramente un atto di fede verso la vita di tutti e dell’Universo.

Ma è altrettanto vero che essere non credenti è a questo punto un atto di fede verso l’Universo.

Attualmente però…..

Il vero Dio, nella Nostra realtà terrena sono loro, chiamati anche I Padroni dell’Universo : Goldman Sachs, Morgan Stanley, jP Morgan, Citigroup, Bank of America, Deutshe Bank, Barclays, Ubs, Credit Suisse. E’ il club dei 9 banchieri che salvaguardano la stabilità e l’integrità del mercato globale.

Possono cambiare la vita del nostro pianeta, lo hanno fatto, e continueranno a Farlo…… In Barba a tutte le teorie, Fisiche e Religiose.

                                                         E Questi in che dimensione li vogliamo mettere ?

   
Cordialità

2 commenti su “ANATHEMA

  1. Caro Eugenio, da che mondo e mondo l’uomo si è sempre posto il Problema di Dio senza però
    arrivare a nulla di concreto. La religione, come diveva Marx, è l’ oppio dei popoli ed è anche un placebo per rassicurare un po’ l’uomo
    Io non so se esiste un Dio, ma sono certa che se c’è di noi si è stancato, considerato come vanno
    le cose in questo mondo

    Grazie davvero
    Baci
    Mistral

  2. Non siamo i soli a pensarlo per fortuna. Io sono convinto che se ci fosse un Dio non permetterebbe la morte dei bambini per malattie, non posso pesarlo, ne credere che un Parroco possa dire” Dio lo voleva con se”. Va oltre tutti gli schemi di pensiero umano, scientifico e filosofico. Il Mondo è una terra piena di umani degeneranti , e di pochi rappresentanti il vero scopo dell’uomo sulla terra.
    Mistral, tu sei una poesia nella vita che ti circonda, rara e vera.
    Grazie Veramente.
    Eugenio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: