UOMO A TERRA (terza e ultima Parte) Si Spengono le Luci

Anche se, questo Blog, è solo un mio personale angolo di sfogo, letto da pochi amici spinti da una fraterna amicizia, o perchè invitati dal sottoscritto, vuole, e significa molto per me.

Dunque il buio è alle porte, la mia malattia si sta esaurendo come una candela giunta al termine. Nonostante la mia fine, mi auguro che la vita altrui, continui con un cambiamento totale. Vorrei che i Ladri, gli Assassini, gli Stupratori, i Pedofili, le Armi, i Fanatici Religiosi, venissero cancellati da questo Mondo. Di conseguenza non si farebbero più le Guerre in nome di Dio ( una delle più grosse Cazzate Umane), non ci sarebbero violenze sui Bambini e sulle Donne. L’Uomo è quell’esemplare di vita terrena pieno di controsensi: Studia ,Scopre , Guarisce, Ama, Aiuta, si riproduce, e qui arriva all’apice della piramide dove cade dal lato opposto. Odia, Uccide, Ruba, Distrugge tutto, compreso l’ambiente in cui vive. La disonestà, la mancanza di semplicità, di Modestia, ha cambiato il Mondo.

Inoltre….

La Politica qui non cambierà Mai, ci ha provato Matteo Renzi, ma non saprete mai se lo voleva veramente. Dopo le ultime primarie del PD, il panorama da sinistra a destra è sempre quello, culi incollati alle sedie, stessa gente, stessa Età. (Pochi i new enter Giovani, che a Fatica saranno Eletti).

Vista da fuori, l’Italia è un Paese che è invidiato da tanti, ma allo stesso tempo fa ridere, peccato, un giorno ci faranno i complimenti, ma non certo perchè ci sarà Monti.

E’ vero, solo la mente di un uomo conta, basta saperla usare. Vi lascio con questo bel video, che invita a una Rivoluzione silenziosa :

Felice Anno a Tutti, Euferr.

2 commenti su “UOMO A TERRA (terza e ultima Parte) Si Spengono le Luci

  1. usi sempre parole molto toccanti e profonde. Spesso parli di malattia, ma non so se parli di te o sono considerazioni di carattere generale. Spero con tutto il cuore che tu stia bene. Ci siamo persi di vista da ragazzini e non posso dire di averti conosciuto a fondo. Per quello che ho letto dei tuoi scritti e dei tuoi pensieri mi sembri una bella persona e ti porto sempre in un angolino del mio cuore.
    Con affetto
    robi

    • Grazie, anche tu resterai per sempre il mio primo e vero amore. In un certo senso, mi hai fatto conoscere l’amore, e questo non si dimentica.
      Un abbraccio, Eugenio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: